Venerdì 28 Febbraio alle ore 21.00 serata con Valeria Magarelli dal titolo “L’inconscio ci parla, impariamo ad ascoltarlo”. Attraverso il corpo, i fatti e le persone della nostra vita, il nostro inconscio ci indica la via verso noi stessi, e il linguaggio dei simboli ci aiuta a percorrerla.

Lavora attraverso varie tecniche quali: Meditazioni regressive che utilizza per sondare il mondo emotivo ed entrare in contatto con i sintomi e disturbi per comprendere cosa ci vogliono comunicare; contemporaneamente lavora sull’infanzia attraverso la guida del nostro “bambino interiore”;

Riti o atti simbolici che danno corpo a qualcosa che sostanza non ha, per poter rompere e liberarsi dai vecchi schemi che ci tengono intrappolati.

La lettura dell’inconscio attraverso gli arcani maggiori dei tarocchi che svelano i blocchi e le resistenze personali e del contesto familiare in cui si vive.

 

Dott.ssa Valeria Magarelli. E’ psicologa laureata presso l’università La Sapienza di Roma. Ha proseguito gli studi seguendo un master in arti terapie a Roma. Dopo un percorso di crescita personale con una terapeuta indiana improntata sulle meditazioni regressive, ne è diventata assistente apprendendone le tecniche. Ha appreso le conoscenze di bio-psico-genealogia con Gerard Athias, e studiato l’albero genealogico secondo il modello di Antonio Bertoli di cui ha frequentato un corso sugli arcani maggiori dei tarocchi. Ha imparato la “Psicomagia”con Alejandro Jodorowsky. Ha iniziato la sua professione come collaboratrice del Prof. Meluzzi per poi continuare come libera professionista approfondendo il mondo emotivo e le manifestazioni dell’inconscio individuale e collettivo. Attualmente relatrice, conferenziera e assistente per le visite in Piemonte della Dott.ssa Gabriella Mereu, fondatrice della Terapia Verbale.

 

INGRESSO LIBERO

 

 

Presso Il Giardino Interiore

via Sogliano 458, Montalbano, Santarcangelo di Romagna

Per info: Irene 3294068633